Che cos’è una directory

Web directorydirectory è un sito web che distingue, raccoglie e descrive i dati ad altri siti web. Per Web Directory si intendono realtà (ad esempio Dmoz eYahoo) che si caratterizzano per la loro struttura gerarchica ad albero, per l’indicizzazione della sola home page e, soprattutto, per l’inserimento manuale dei siti da parte degli addetti al servizio.
Possiamo immaginare una directory come una biblioteca, all’interno della quale vengono archiviati i siti web in diverse categorie a seconda dell’argomento trattato. Al suo interno ci spostiamo da un menù all’altro scendendo di livello fino a quando non troviamo il sito o la lista di siti che ci interessa. La finalità dei motori di ricerca e delle directory è la medesima. E quindi…

Qual’è la differenza tra un motore di ricerca e una directory?

I motori di ricerca sono strumenti che permettono la ricerca di termini e parole chiave (keywords) all’interno di siti web. Un motore di ricerca è un enorme archivio di dati provenienti da miliardi pagine web. A seguito di una ricerca condotta da un utente attraverso le keywords, i motori di ricerca presentano una lista di siti web che soddisfano tale richiesta in ordine di pertinenza. Le directory hanno la medesima funzione ma differiscono nelle tecniche e nei criteri di catalogazione e ordinamento. Distinguiamo quindi due attività fondamentali: la catalogazione dei siti web negli archivi e l’ordinamento in funzione di una ricerca condotta dagli utenti.

L’attività di archiviazione nei motori di ricerca è affidata agli spider, i quali ricercano e visitano continuamente in tutto il WWW (World Wide Web) una enorme quantità di siti web, ne leggono il contenuto (il codice HTML) e ne estraggono parole chiave e termini che meglio identificano il tema del sito stesso. Per le directory, invece, tale compito è affidato a personale umano, il quale visita e valuta fisicamente siti web che vengono proposti o iscritti alla directory specifica. Categorie e descrizioni vengono suggerite dai webmaster ed esaminate dai redattori prima di essere pubblicate. Questa selezione manuale è in genere più rigida di altri sistemi, e sicuramente aumenta la qualità delle directory dato che elimina molti siti “spazzatura” che offrono informazioni poco utili.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!
Email this to someoneShare on Google+Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *